Header Image

Durante i raffreddori il naso chiuso non vi fa respirare. Medicamenti decongestionanti come il Rhinostop aiutano a respirare liberamente attraverso il naso.

Rhinostop

In caso di raffreddore o infezione dell’apparato respiratorio superiore può succedere, che in seguito all’irritazione della mucosa nasale, questa sia congestionata in maniera tale da impedire una respirazione attraverso il naso. I processi a monte di questo problema sono da una parte il rigonfiamento della mucosa in seguito alla dilatazione dei vasi sanguigni e dall’altra l’eccessiva formazione di muco, con la quale il nostro organismo cerca di bloccare e eliminare gli agenti infettivi.

Un naso chiuso è risaputo non essere molto piacevole, poiché di notte non è possibile respirare liberamente. Inoltre, questa situazione è svantaggiosa per il decorso dell’infezione, in quanto gli agenti infettivi possono propagarsi tramite il muco in eccesso verso i seni paranasali e in seguito anche verso la gola, la trachea e i bronchi. Un banale raffreddore può quindi trasformarsi in un serio caso d’infezione batterica. Spray nasali come il Rhinostop aiutano a tenere libero il naso e quindi il propagarsi dell’infezione.